CUP: C62D08000090001

RAFFORZAMENTO STRUMENTI DI CONCILIAZIONE DI GENERE - FINANZIAMENTO BUONI DI SERVIZIO O DI ACCOMPAGNAMENTO.

I dati pubblicati sono aggiornati al 31/12/2017
Costo pubblico monitorato € 1.863.430,14 di cui risorse coesione € 1.863.430,14
Nome Ammontare
Unione europea521754.42
Fondo di Rotazione (Co-finanziamento nazionale)896681.25
Regione444994.47
Economie:
€ 36.569,86
Pagamenti monitorati € 1.863.430,14 di cui risorse coesione € 1.863.430,14
Anno Ammontare Ammontare cumulato Percentuale su finanziamento pubblico
2008866716.46866716.4646
2009552316.451419032.9176
2010444949.091863982.00100
2011-66.421863915.58100
201201863915.58100
201301863915.58100
201401863915.58100
201501863915.58100
2016-485.441863430.14100

Stato di avanzamento del progetto

Concluso
Inizio previsto: 02/12/2008
Inizio effettivo: 01/01/2009
Fine prevista: 02/12/2011
Fine effettiva: 31/12/2015

Natura

Tema

  • Occupazione e lavoro
  • Misure per migliorare l'accesso all'occupazione e aumentare la partecipazione sostenibile e il progresso delle donne

Territorio

Soggetti

Programmatore
UFFICIO FONDO SOCIALE EUROPEO
Attuatore
UFFICIO FONDO SOCIALE EUROPEO
Beneficiario
UFFICIO FONDO SOCIALE EUROPEO
Priorità QSN
Inclusione sociale e servizi per la qualità della vita e l'attrattività territoriale
Obiettivo generale QSN
Promuovere una società inclusiva e garantire condizioni di sicurezza al fine di migliorare, in modo permanente, le condizioni di contesto che più direttamente favoriscono lo sviluppo
Obiettivo specifico QSN
Migliorare la qualità e l'equità della partecipazione sociale e lavorativa, attraverso maggiore integrazione e accessibilità dei servizi di protezione sociale, di cura e conciliazione e dei sistemi di formazione, apprendimento e lavoro, con particolare attenzione alle pari opportunità e alle azioni di antidiscriminazione

Ambito di programmazione

Fondo Sociale Europeo (FSE)
Fondi Strutturali relativi alla programmazione 2007-2013
Programma
POR CRO FSE PA TRENTO
Asse
Occupabilità
Obiettivo operativo
Migliorare l'accesso delle donne all'occupazione e ridurre le disparità  di genere.

Altri progetti sul territorio